Crea sito

ERMANNO ALLONI

Ermanno Alloni con la maglia della Roma

DATI ANAGRAFICI DI ERMANNO ALLONI

Nasce a Milano

Nasce il 21/12/1931

STATISTICHE DI ALLONI CON LA ROMA

Ruolo: Centrocampista

Stagioni: 1 (1956-1957)

Presenze totali: 2 (tutte di Campionato)

Gol segnati: 0

Ermanno Alloni è un centrocampista di rendimento che si mette in luce nei campionati di Serie C giocati con le maglie di Vigevano e Cremonese

Il grande salto di Alloni dalla C alla Roma

Alloni è uno dei rinforzi minori della Roma che si appresta a disputare il campionato 1956-57. Il suo biglietto da visita parla di corsa inesauribile, combattività e grande spirito di sacrificio. Forse troppo poco per una piazza esigente come quella di Roma, seppur a pochi anni dalla risalita dagli inferi della Serie B. Ed è per questo che durante la sua stagione romanista viene chiamato in causa soltanto in due occasioni. La prima per la sconfitta di misura a Palermo il 10 febbraio 1957 e la seconda per l’ultima gara di campionato in casa contro il Bologna. Con il risultato che vede la Roma di nuovo soccombere, stavolta per due a tre. La Roma torna nella palude della zona retrocessione e chiude il campionato a soli due punti di distacco dalla retrocessa Triestina. Ermanno Alloni viene per lo più messo in campo nelle diverse amichevoli che all’epoca si disputavano in stagione e per le partite del Campionato Cadetti.

Ermanno Alloni prima dell'esordio su Il Corriere dello Sport
Il Corriere dello Sport preannuncia l'esordio di Alloni con la Roma
Ermanno Alloni con Nordahl, Losi e Lojodice in un momento di svago
Ermanno Alloni, ultimo a destra, con Nordahl, Losi e Lojodice in un momento di svago durante la stagione 1956-57

La giusta dimensione di Ermanno Alloni

Lo spessore tecnico di Alloni risulta insufficiente per garantirgli la permanenza nella Roma. Colleziona soltanto due presenze nelle quali non riesce a mostrare doti particolari. Almeno a giudicare dai commenti, oltremodo negativi considerato il suo ruolo secondario, della stampa al seguito. “Alloni, inaspettatamente emozionato e stranamente impacciato, non ha fatto soltanto rimpiangere Venturi, ma anche il Marcellini delle migliori giornate” sentenzia lo storico giornalista Ezio De Cesari sulle colonne de Il Corriere dello Sport in seguito all’esordio di Palermo. Vittorio Finizio, sempre sul quotidiano sportivo, valuta così invece il centrocampo giallorosso all’indomani della sconfitta interna contro il Bologna che chiude il campionato “semplicemente ferma la mediana, della quale il meno peggio è sembrato il modesto Alloni”. Al termine della stagione la sensazione è quella che il salto di Alloni, dalla C alla Roma, sia stato troppo ambizioso e che la sua dimensione sia un’altra. Ed Ermanno Alloni la va a trovare in Serie B, a Taranto, dove diventa titolare e gioca ben 82 partite nei tre campionati successivi.

Curiosità su Ermanno Alloni

  • In occasione delle due presenze con la Roma, Ermanno Alloni indossa la maglia numero sei a Palermo e quella numero quattro per la gara casalinga contro il Bologna;
  • Il Campionato Cadetti, nel quale Alloni viene più volte schierato, è stato istituito dalla Lega Nazionale nel 1954 ed è l’erede del Campionato Riserve voluto dalla Federazione nel 1912.