IVO BANELLA

Ivo Banella con la Roma

DATI ANAGRAFICI DI IVO BANELLA

Nasce a Castiglion del lago (Perugia)

Nasce il 29/9/1953

STATISTICHE DI IVA BANELLA CON LA ROMA

Ruolo: Attaccante

Stagioni: 2 (1971-1973)

Presenze totali: 1 (di Campionato)

Gol segnati: 0

Ivo Banella è un’ala d’attacco che cresce nelle fila dell’Ostiamare. Arriva alla Roma nel 1968-69 e vive la prima fase di un ciclo incredibile per il vivaio della Roma. Nel 1971 Gaetano Anzalone diventa presidente della Roma, punta convinto sui giovani e Banella è uno dei protagonisti della formazione Primavera che disputa due grandi stagioni. La prima, quella del 1971-72, termina con la sconfitta in finale scudetto contro la Juventus. In quella successiva la Roma si conferma, arriva di nuovo in fondo al campionato e stavolta trionfa in finale contro l’Atalanta e vince il primo scudetto della storia della Primavera della Roma.

La Roma Primavera 1972-73
Banella, in piedi tra Cavalieri e capitan Pellegrini, nella squadra scesa in campo in finale contro l'Atalanta

L’esordio di Banella in Serie A con la Roma

Prima ancora di giocare le due finali scudetto con la Primavera, Ivo Banella esordisce in Serie A con la Roma il 2 gennaio 1972. I giallorossi ospitano l’Atalanta per la dodicesima giornata di andata ed Helenio Herrera deve fare i conti con numerose assenze. Ecco allora che il mister, sempre attento alle giovanili, butta nella mischia con la maglia numero sette il debuttante Ivo Banella. L’ala destra umbra rimane in campo per settantacinque minuti, gioca un’ottima gara e contribuisce fattivamente alla vittoria della Roma per uno a zero. A fine partita arrivano i complimenti del mister e del presidente Anzalone, che lo aveva acquistato pochi anni prima con l’ausilio di Tonino Trebiciani e del segretario Camillo Anastasi. Dopo lo scudetto primavera del 1973 parte per il servizio militare e inizia un girovagare nel calcio minore.

Banella e Del Sol
Capitan Del Sol incoraggia Banella
Banella in azione in Roma-Atalanta
In azione al debutto contro i bergamaschi
Banella in azione con la Roma
Banella in fuga inseguito da un atalantino
Il tabellino di Roma-Atalanta del 2.1.72
Il tabellino di Roma-Atalanta

Curiosità su Ivo Banella

  • Dopo il debutto contro l’Atalanta, Banella gioca coi grandi ancora un paio di amichevoli e una gara del Torneo Anglo-Italiano. Ed è in questa circostanza, contro il Carlisle United l’8 giugno 1972, che Ivo Banella realizza anche un gol; 
  • Ivo Banella è fortemente legato ad Ostia. Qui inizia a giocare da ragazzino e torna poi a collaborare con l’Ostiamare a fine carriera;
  • In una puntata di Canzonissima Raffaella Carrà, interpretando Maga Maghella e facendo il verso ai dubbi di formazione di Herrera, canta: “Lancio Banella, lancio Banella… se mi va brutta, se mi va bella…”.